European Tour: Gallacher e Suri in vetta, E. Molinari 7°, Bertasio 16°

Redazione On Line by

Nel primo giro dell’Hero Indian Open sono in ritardo Pavan, Gagli e Manassero

Edoardo Molinari, settimo con 69 (-3) colpi, e Nino Bertasio, 16° con 70 (-2), dopo il giro iniziale dell’Hero Indian Open, organizzato in collaborazione tra European Tour e Asian Tour e in svolgimento al DLF G&CC (par 72) di Nuova Delhi in India. Guidano la graduatoria con 67 (-5) lo scozzese Stephen Gallacher e lo statunitense Julian Suri, mentre sono in ritardo Andrea Pavan, 86° con 75 (+3), Lorenzo Gagli, 95° con 76 (+4), e Matteo Manassero, 107° con 77 (+5).

La coppia di testa precede di un colpo il sudafricano Christiaan Bezuidenhout, lo spagnolo Pablo Larrazabal, lo svedese Robert Karlsson e il thailandese Prom Meesawat (68, -4). Tra gli otto concorrenti che affiancano Molinari si trovano l’indiano Shubhankar Sharma, l’australiano Scott Hend, reduce dal successo nel Maybank Championship, e il sudafricano Erik Van Rooyen. In panne i due indiani più attesi, S.S.P. Chawrasia, vincitore dell’evento nel 2016 e 2017, 76° con 74 (+2), e Anibarn Lahiri, a segno nel 2015, stesso score di Manassero.

Stephen Gallacher, 44enne di Dechmont con tre titoli sul circuito continentale, ha segnato un eagle, sei birdie, un bogey e un doppio bogey e Julian Suri, 28enne di New York con un successo, sette birdie e due bogey. Edoardo Molinari ha messo insieme sei birdie un bogey e un doppio bogey e Nino Bertasio sei birdie due bogey e un doppio bogey. Il montepremi è di 1.750.000 dollari (circa 1.545.000 euro).

Diretta su GOLFTV – L’Hero Indian Open viene teletrasmesso in diretta e in esclusiva su GOLFTV. Seconda giornata: venerdì 29 marzo dalle ore 6,30 alle ore 8,30 e dalle ore 10,30 alle ore 13,30.

Fonte Federgolf

Ti potrebbe piacere...

GOLF TODAY

I giovani dell’“onda veneta”

Migliozzi, 22 anni,

che vince due tornei al primo anno sul Tour; Paratore, stessa età, che si guadagna un posto per l’US Open, primo Major della sua carriera, nelle qualificazioni di Walton Heath;…

GOLF TODAY

Sessant’anni di “Spirit of Emilia”

Una serata speciale per festeggiare la ricorrenza nel segno di una tradizione fatta sì di sfide e agonismo ma anche di convivialità che rappacifica i contendenti quando le gambe sono sotto i tavoli del…