European Tour: Fitzpatrick al comando, rimonta Pavan, 32° con Gagli

Redazione On Line by

Nello Scandinavian Invitation sale al secondo posto Henrik Stenson, affiancato da Ashun Wu

Andrea Pavan, con un’ottima rimonta sottolineata da un 64 (-6) per un totale di 138 (74 64, -2) colpi. si è portato dal 124° al 32° posto, dove è affiancato da Lorenzo Gagli (69 69), nello Scandinavian Invitation (European Tour), che si sta svolgendo sul percorso dell’Hills Golf & Sports Club (par 70), a Gothenburg in Svezia, dove al vertice con 129 (64 65, -11) è salito l’inglese Matthew Fitzpatrick. Renato Paratore è 46° con 139 (72 67, -1) ed Edoardo Molinari 66° con 140 (70 70, par). Non ha superato il taglio Filippo Bergamaschi, 96° con 142 (72 70, +2) e si è ritirato nel primo turno Nino Bertasio.

Matthew Fitzpatrick, 25enne di Sheffield a segno cinque volte sul circuito, ha realizzato un 65 (-5) con sei birdie e un bogey riuscendo a contenere l’imperioso ritorno dello svedese Henrik Stenson, secondo con 131 (-9) dopo un 62 (-8), miglior score di giornata frutto di nove birdie e di un bogey. Lo affianca il cinese Ashun Wu e sono quarti con 132 (-8) l’altro svedese Joakim Largergren e l’australiano Jason Scrivener e sesti con 133 (-7) il sudafricano Erik Van Rooyen, il francese Victor Perez, il malese Gavin Green e l’australiano Wade Ormsky, leader dopo un giro. In media classifica lo svedese Alex Noren e l’inglese Paul Waring, campione in carica, che affiancano Paratore, mentre David Lingmerth, il terzo svedese più atteso, insieme a Stenson e a Noren, è out (85° con 141, +1).

Pavan è stato impeccabile con sei birdie senza bogey. Gagli ha realizzato un parziale di 69 (-1) con tre birdie e due bogey, Paratore ha girato in 67 (-3) con quattro birdie e un bogey e Molinari in 70 (par) con due birdie e due bogey. Il montepremi è di 1.500.000 euro.

Il torneo su GOLFTV

Lo Scandinavian Invitation viene teletrasmesso in diretta e in esclusiva su GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it)

Ti potrebbe piacere...