EurAsia Cup: L’Europa vince 14 a 10 sull’Asia

Redazione On Line by

Sul percorso del Glenmarie G&CC, a Kuala Lumpur in Malesia il Team Europa, condotto da Thomas Bjorn si è imposto sul Team Asia per 14 a 10.

Partiti con un punto di svantaggio i continentali hanno vinto 8 dei dodici incontri conquistando per la seconda volta la sfida.

La formazione asiatica, guidata dall’indiano Arjun Atwal, non è stata capace di contrastare quella europea che nell’ultima giornata ha saputo mettere in campo la giusta grinta e determinazione.


La compagine continentale era composta dagli inglesi Tommy Fleetwood, Tyrrell Hatton, Paul Casey, Ross Fisher, Matthew Fitzpatrick, dallo spagnolo Rafa Cabfera Bello, dall’austriaco Bernd Wiesberger, dall’irlandese Paul Dunne, dal belga Thomas Pieters, dal francese Alexander Levy e dagli svedesi Alex Noren ed Henrik Stenson.

La formazione orientale era composta dai thailandesi Kiradech Aphibarnrat, Phachara Khongwatmai e Poom Saksansin, dagli indiani Anibarn Lahiri e SSP Chawrasia, dai malesi Nicholas Fung e Gavin Green, dai coreani Sunghoon Kang e Byeong Hun An, dai giapponesi Yuta Ikeda e Hideto Tanihara e dal cinese Haotong Li.

Ti potrebbe piacere...

GOLF TODAY news

Vita da caddie, gioia e dolori

È vero, i vecchi tempi erano duri e oggi, invece, è arrivato il denaro. Ma ha portato con sé anche un’enorme pressione. E non tutti i problemi nei rapporti con il Tour sono stati…