BMW Golf Cup International
GC Udine 24 agosto
Autostar Group

Redazione On Line by

Dopo l’annullamento della gara in programma il 5 Maggio a causa del maltempo, finalmente sabato 24 Agosto si è svolta, per la prima volta, la tappa del circuito BMW Golf Cup International presso il Golf Club Udine sponsorizzato dalla concessionaria Autostar Group di Udine.

Nel pomeriggio qualche fulmine in arrivo ha fatto sospendere la gara per una mezz’oretta, ma poi è ripresa e tutto si è svolto nel migliore dei modi, con grande soddisfazione dei circa 80 golfisti dilettanti che si sono sfidati in campo.

Ma ad aggiudicarsi la Finale Nazionale sono stati solo in tre: Jacopo Zorzi con 36 punti (1° Netto 1° Categoria Maschile hcp. fino a 12), Alessandro Fontana con 35 punti (1° Netto 2° Categoria Maschile hcp. 13 – 36) e Lorenza Negrello con 36 punti (1° Netto categoria Unica Femminile).

Finale Nazionale che quest’anno riserva grandi sorprese: la gara ufficiale che si giocherà sabato 5 ottobre decreterà coloro che rappresenteranno l’Italia alla Finale Mondiale in Sudafrica a Marzo 2020, ma la prova campo di Venerdì 4 ottobre è diventata una gara a tutti gli effetti e i primi tre netti per categoria vinceranno la partecipazione alla Pro Am dell’Open d’Italia presso il Golf Club Olgiata nel Team BMW Italia.

L’altro ambito premio del torneo, il Nearest to the Pin sponsorizzato da Berlucchi, è stato assegnato a Roberta Gallingani (cm 152) alla quale è andata una magnum di Berlucchi ’61 Rosè.

Il 1° lordo femminile è stato assegnato a Debora Camilot con 12 punti, mentre il 1° lordo maschile è andato a Francesco Plazzotta con 32 punti.

Anche per questa tappa rimane non assegnato il premio della Hole-in-one sponsorizzato da LG SIGNATURE che mette in palio un prestigioso “LG OLED TV” presente in club house per poter essere ammirato da tutti partecipanti.

Per tutti i partecipanti tante coccole in campo e a fine gara grazie agli sponsor che sostengono il circuito: dallo smart food offerto da Semplicemente Frutta alla buvette della buca nove, ai biscotti e bruschette di Monviso1936, al prosciutto Crudo Gran Milano di Rovagnati tagliato al coltello e per il brindisi di fine gara immancabile un flute di Berlucchi.

Autostar Group di Udine ha inoltre messo a disposizione la nuova BMW Serie 3 per la prova su strada con un Product Genius pronto a dare tutte le informazioni tecniche e commerciali. In expo invece la BMW i3 e la BMW X2.

La giornata si è conclusa con un ricc apericena offerto da Autostar Group di Udine per brindare alla bella giornata di sport, con l’augurio che diventi una tappa fissa del circuito BMW Golf Cup International!

Interviste ai tre finalisti

Jacopo Zorzi

(1° Categoria maschile hcp. fino a 12 - 1° Netto)

Dove vive?

A Campoformido, in provincia di Udine

La sua professione al di fuori del green?

Impiegato in un ufficio acquisti presso un’acciaieria

Quando ha iniziato a giocare a golf?

A quindici anni, quindi 16 anni fa

Una parola o un aggettivo per descrivere BMW Golf Cup International?

Molto interessante ed ambito

E’ la sua prima partecipazione a questo circuito?

Si, credo che l’ultima volta ho partecipato 5 anni fa

Il suo sogno segreto da golfista?

Arrivare a 0 di handicap

In quale golf club nel mondo le piacerebbe giocare?

Ce ne sono diversi, sicuramente Augusta, St Andrews , Loch Lomond

 C’è qualcosa che fa nella sua vita che sia ecosostenibile, ecologico?

Senz’altro la raccolta differenziata.

Alessandro Fontana

(2° Categoria maschile hcp. 13-36 - 1° Netto)

Dove vive?

A Cividale del Friuli

La sua professione al di fuori del green?

Farmacista

Quando ha iniziato a giocare a golf?

Settembre 2016

Un aggettivo che sintetizzi questo torneo per lei?

Molto bello

E’ la sua prima partecipazione alla BMW Golf Cup International?

Si

C’è un campione di golf che più l’ha ispirata?

Rickie Fowler

Quale è secondo lei la dote o la qualità personale più importante per un golfista?

La tranquillità

Il suo sogno segreto da golfista?

Andare a giocare su tanti campi da golf

C’è qualcosa che fa nella sua vita quotidiana o lavorativa che sia ecosostenibile, ecologico?

La raccolta differenziata, uso bottiglie di vetro e in farmacia nel distributore uso bicchieri di carta e non di plastica.

Lorenza Negrello

(Categoria unica femminile - 1° Netto)

Dove vive?

A Rovigo

La sua professione al di fuori del green?

Impiegata

Quando ha iniziato a giocare a golf?

4 anni fa

Una parola o un aggettivo per descrivere BMW Golf Cup International?

Bellissimo

E’ la sua prima partecipazione a BMW Golf Cup International?

Si

Qualcosa che lei ha imparato o esercitato sul green che le è stata utile nella sua quotidianità?

Calma e concentrazione

C’è un campione di golf che più l’ha ispirata?

Tiger Woods

C’è qualcosa che fa nella sua vita quotidiana o lavorativa che sia ecosostenibile, ecologico?

La raccolta differenziata.

Ti potrebbe piacere...