BMW Golf Cup International
GC Cherasco 14 luglio
biAuto Biasotti Group

Redazione On Line by

Per il primo anno biAuto Biasotti Group aderisce al circuito BMW Golf Cup International scegliendo il Golf Club Cherasco quale sede del torneo.

Scelta premiata dall’entusiastica adesione di più di 120 golfisti dilettanti anche se ad aggiudicarsi la Finale Nazionale sono stati solo in tre: Enrico Morino con 40 punti (1° Netto 1° Categoria Maschile hcp. fino a 12), Giancarlo Balestra con 41 punti (1° Netto 2° Categoria Maschile hcp. 13 – 36) e Roberta Cardelli con 40 punti (1° Netto Categoria Unica Femminile).

Finale Nazionale che quest’anno riserva grandi sorprese: la gara ufficiale che si giocherà sabato 5 ottobre decreterà coloro che rappresenteranno l’Italia alla Finale Mondiale in Sudafrica a Marzo 2020, ma la prova campo di Venerdì 4 ottobre è diventata una gara a tutti gli effetti e i primi tre netti per categoria vinceranno la partecipazione alla Pro-Am dell’Open d’Italia presso il Golf Club Olgiata nel Team BMW Italia.

L’altro ambito premio del torneo, il Nearest to the Pin sponsorizzato da Berlucchi, è stato vinto da Elio Tarditi (cm. 92) e da Roberta Cardelli (cm. 79) che si sono aggiudicati rispettivamente una magnum di Berlucchi ‘61 Brut e una di Berlucchi ‘61 Rosè.

Il 1° lordo femminile è stato assegnato a Silvia Prandoni con 27 punti, mentre il 1° lordo maschile è andato a Lorenzo Bonardo con 35 punti che in qualità di Under 35 rientra anche nella classifica “NEW GENERATION AWARD”. Coloro che alla fine del torneo risulteranno primi, per la categoria maschile e quella femminile, in questa speciale classifica, accederanno di diritto alla Finale Nazionale di ottobre.

Il dealer ha inoltre messo in palio una sacca da golf BMW Golfsport che è stata aggiudicata ad estrazione tra i presenti non premiati.

Anche per questa tappa invece rimane non assegnato il premio della Hole-in-one sponsorizzato da LG SIGNATURE che mette in palio un prestigioso “LG OLED TV” presente in club house nel corner espositivo LG SIGNATURE dove gli ospiti hanno potuto apprezzare e ammirare oltre alla TV 65″ OLED 4K in palio gli altri prodotti del brand che rappresentano al tempo stesso l’ultima frontiera in termini di tecnologia e design: la Lavasciuga TwinWash e il Frigorifero Multidoor InstantView. I prodotti LG SIGNATURE offrono infatti uno stile senza compromessi e un’esperienza intuitiva e ricca di funzionalità, per performance al vertice che superano le migliori aspettative.

Per tutti i partecipanti tante coccole in campo e a fine gara grazie agli sponsor che sostengono il circuito: dallo smart food offerto da Semplicemente Frutta alla buvette della buca nove, ai biscotti e bruschette di Monviso1936, al prosciutto Crudo Gran Milano di Rovagnati tagliato al coltello e per il brindisi di fine gara immancabile un flute di Berlucchi.

La biAuto Biasotti Group ha offerto la possibilità di provare su strada alcune vetture della gamma affiancati dai loro Product Genius, nello specifico: BMW Z4, X7 e X4.

La giornata si è poi conclusa con un ricco buffet offerto da biAuto Biasotti Group per brindare alla bella giornata di sport, con l’augurio che diventi un appuntamento annuale!

Interviste ai tre finalisti

Enrico Morino

(1° Categoria maschile hcp. fino a 12 - 1° Netto)

Dove vive?

A Bra

La sua professione al di fuori del green?

Sono un libero professionista laureato in ingegneria

Quando ha iniziato a giocare a golf?

Nel 2006

Una parola o un aggettivo per descrivere BMW Golf Cup International?

E’ una gara bellissima con sponsor eccezionali, ci avete coccolati. Magnifica gara!

E’ la sua prima partecipazione a questo circuito?

Si, è la prima volta che partecipo

Il suo sogno segreto da golfista?

Riuscire a mantenere l’hcp. della prima categoria

In quale golf club nel mondo le piacerebbe giocare?

Los Naranjos Golf Club, sulla Costa del Sol. Mi piace molto il Sud della Spagna

C’è qualcosa che fa nella sua vita che sia ecosostenibile, ecologico?

Io mi occupo anche di risparmio energetico, quindi ho anche un cuore green.

Giancarlo Balestra

(2° Categoria maschile hcp. 13-36 - 1° Netto)

Dove vive?

A Bra

La sua professione al di fuori del green?

Sono un ex agente assicurativo

Quando ha iniziato a giocare a golf?

Nel 2000

Un aggettivo che sintetizzi questo torneo per lei?

Molto ben organizzato

E’ la sua prima partecipazione alla BMW Golf Cup International?

Non ricordo, non sono sicuro che sia la prima volta

C’è un campione di golf che più l’ha ispirata?

Il maestro Giuseppe Cardone del Golf Club Cherasco

Quale è secondo lei la dote o la qualità personale più importante per un golfista?

La serietà

C’è qualcosa che fa nella sua vita quotidiana o lavorativa che sia ecosostenibile, ecologico?

Io sono sufficientemente ecologico perché sono stato per 20 anni Presidente del consorzio smaltimento rifiuti.

Roberta Cardelli

(Categoria unica femminile - 1° Netto)

Dove vive?

D’estate a Cherasco, all’interno del campo dal golf

La sua professione al di fuori del green?

Impiegata bancaria

Quando ha iniziato a giocare a golf?

Nel 2004

Una parola o un aggettivo per descrivere BMW Golf Cup International?

Strepitosa, non la conoscevo prima d’ora!

E’ la sua prima partecipazione a BMW Golf Cup International?

Si

Qualcosa che lei ha imparato o esercitato sul green che le è stata utile nella sua quotidianità?

La pazienza

Fa qualcosa che fa nella sua vita che sia ecosostenibile, ecologico?

La raccolta differenziata.

Ti potrebbe piacere...