BMW Golf Cup International
9 settembre 2017 – GC Montecchia

Redazione On Line by

Nonostante le incertezze del tempo, che prometteva importanti temporali che fortunatamente hanno fatto capolino solo nel tardo pomeriggio, si è svolta regolarmente e con grande soddisfazione la tappa del BMW Golf Cup International presso il Golf Club Montecchia a cura della Concessionaria Ceccato Motors.

118 i golfisti dilettanti che si sono sfidati sui Geen del Golf Club Montecchia e che alla fine delle 18 buche sono stati accolti presso l’hospitality con un flute di Berlucchi da gustare con il prosciutto Rovagnati, i grissini “La Buona Terra” e l’Acqua Minerale Galvanina. Un’accoglienza molto apprezzata da tutti i partecipanti.

I finalisti nazionali di questa tappa che rincontreremo al Donnafugata Resort ad ottobre sono stati:

Marcello Sedda (1° netto – 1° categoria maschile); Nicola Pagnin (1° netto 2° categoria maschile) e Olivia Schiavon (1° Netto – categoria unica femminile).

Il Nearest to the Pin sponsorizzato da Berlucchi è stato vinto da Massimiliano Lazzaris (3,30 mt) per la categoria maschile e da Chiara Cappon (2,16 mt) per la categoria femminile: per loro una magnum di Berlucchi ’61.

Per concludere questa bellissima giornata di sport un ricco aperitivo offerto dalla Concessionaria Ceccato Motors a tutti i partecipanti veramente soddisfatti della giornata trascorsa insieme.

CELEBRIAMO I MIGLIORI!

Marcello Sedda (1° Netto categoria – I categoria maschile)

Marcello Sedda, vive ad Arzignano, in provincia di Vicenza, dove fa il revisore contabile

D: Quando ha iniziato a giocare a golf?

R: 25 anni fa.

D: Una parola o un aggettivo per descrivere BMW Golf Cup International?

R: Fantastica.

D: La vedremo alla finale di Donnafugata di ottobre?

R: Compatibilmente con i miei impegni, direi di si.

D: Come è nato il suo amore per il golf?

R: I miei bambini mi hanno chiesto di iniziare a giocare con loro e cosi ho cominciato.

D: Il campo da golf più spettacolare dove ha giocato?

R: Al Gold Lake in Irlanda.

D: Il suo sogno segreto da golfista?

R: Continuare con questa passione il più a lungo possibile.

D: Grazie e ancora complimenti!

 

 

Nicola Paganin   (1° Netto categoria – II categoria maschile)

Nicola Paganin, vive a Abano Terme dove dirige l’azienda di famiglia, un mollificio.

D: Quando ha iniziato a giocare a golf?

R: Dodici anni fa.

D: Una parola o un aggettivo per descrivere BMW Golf Cup International?

R: Spettacolare.

D: La vedremo alla finale di Donnafugata di ottobre?

R: Ritengo di si. Ho già partecipato all’edizione del 2014 a La Bagnaia a Siena.

D: Qual è il campo più spettacolare dove ha giocato a golf?

R: Proprio la Bagnaia a Siena

D: Come è nato il suo amore per il golf?

R: In realtà ho sempre desiderato giocarci, sin da bambino, ma per vari motivi non ci sono mai riuscito ma ora mi ci posso dedicare bene.

D: C’è una regola bizzarra nel golf?

R: Ce ne sono tante….difficile selezionarne una e un po’ difficile.

D: Il suo sogno segreto da golfista?

R: Finire vincitore della selezione nazionale di BMW.

D: Grazie e ancora complimenti!

 

Olivia Schiavon ( 1° Netto – Categoria unica femminile)

Olivia Schiavon, vive a Padova dove fa l’imprenditrice e si occupa di telemedicina.

D: Quando ha iniziato a giocare a golf?

R: Quest’anno.

D: Una parola o un aggettivo per descrivere BMW Golf Cup International?

R: Entusiasmante.

D: La vedremo alla finale di Donnafugata di ottobre?

R: Assolutamente mi auguro di esserci.

D: Qual è il campo più spettacolare dove ha giocato a golf?

R: Il Pevero in Sardegna.

D: Come è nato il suo amore per il golf?

R: In realtà è una storia che viene da lontano. I miei genitori giocano da molti anni e mi hanno sempre invitato a farlo, ma ho atteso. Ora che anche i miei bambini hanno l’età giusta, con mio marito abbiamo deciso di iniziare a giocare tutti a golf.

D: C’è una regola bizzarra nel golf?

R: Una regola bizzarra che non c’è, ma che inserirei, è che moglie e marito non devono giocare insieme!

D: Grazie e ancora complimenti!

 

CLASSIFICA

Ti potrebbe piacere...