BMW Golf Cup International 19 maggio 2018 – GC Bologna

Redazione On Line by

Sabato 19 maggio si è svolta al Golf Club Bologna la sesta tappa del circuito BMW Golf Cup International 2018.

Grande entusiasmo tra i 134 golfisti dilettanti che si sono sfidati sui green, e tra questi segnaliamo per il loro risultato: Matteo Fiori (1a categoria hcp 0-12 – 1° netto); Massimo Fuzzi (2a categoria hcp 13-36 – 1° netto) e Fiorella Ihm (Categoria Femminile – 1° netto). Da evidenziare anche le performance sportive di Claudio Pallavicini che si è aggiudicato il 1° lordo (1a categoria maschile hcp 0-12) con 31 punti e di Cecilia Bergonzini 1° lordo (Categoria Femminile) con 28 punti.

Il Nearest to the Pin maschile sponsorizzato da Berlucchi è stato vinto da Luigi Provaggi (mt 2,72), e quello femminile da Elena De Marco (mt 4,69). In premio per loro una Magnum di Berlucchi ‘61.

Resta ancora da assegnare il week end per due persone presso le Terme di Saturnia, premio messo in palio per l’Hole in One, sponsorizzato quest’anno da Terme di Saturnia.

Ai partecipanti oltre alla shopper di gara con le palline brandizzate BMW, i prodotti per la cura della pelle del viso di Terme di Saturnia, la rivista GolfToday, media partner del torneo, gli snack Noberasco e gli inviti in cantina di Berlucchi, la concessionaria ha fatto un ulteriore omaggio: un cappellino brandizzato ed una shopper.

Durante la giornata la concessionaria AutoVanti Bologna ha dato la possibilità di provare su strada la BMW M4 Cabrio, la BMW M5 Berlina, la BMW X2 e la BMW I3.

Dopo le premiazioni per tutti partecipanti la concessionaria AutoVanti Bologna ha offerto un ricco rinfresco per brindare a questa bella giornata di sport e amicizia.

 

CELEBRIAMO I MIGLIORI!

I vincitori di categoria per ogni tappa entreranno nella Hall of Fame 2018. Il loro profilo sportivo sarà infatti pubblicato in un’edizione speciale dedicata alla finale del Journal 2018 del torneo.

Ecco i vincitori della Gara al Golf Club Bologna raccontati da loro stessi in un breve profilo in anteprima.

Fiorella Ihm (Categoria Unica Femminile – 1° Netto)

D: Dove vive?

R: A Pieve di Cento, a 30 km da qui

D: Qual è la sua professione al di fuori del green?

R: Medico dentista

D: Quando ha iniziato a giocare a Golf?

R: Inizio anni ’90

D: Una parola o un aggettivo che descriva la BMW Golf Cup International?

R: Perfetto!

D: E’ la sua prima partecipazione al BMW Golf Cup International?

R: No, è la seconda volta che vinco la Finale Nazionale. Tutti gli anni provo ogni volta

D: Qualcosa che lei ha imparato, o esercitato, sul green che le è stata utile nella sua quotidianità?

R: Tranquillità.

 

CLASSIFICA

 

 

 

Ti potrebbe piacere...