Allianz e Allianz Bank nuovi Official Partner del Golf Club Royal Park I Roveri di Torino 

Redazione On Line by

Inaugurati i percorsi Allianz Course by Trent Jones SR e Allianz Bank Course by Hurdzan-Fry alla presenza del top management del Golf Club e del gruppo assicurativo-finanziario.

Allianz e Allianz Bank Financial Advisors sono nuovi “Official Partner” del Golf Club Royal Park I Roveri di Torino – uno dei circoli golfistici più prestigiosi d’Europa per la qualità dei percorsi e dei servizi offerti, uniti alla bellezza del parco della Mandria – e “Official Courses” dei percorsi firmati dagli architetti Trent Jones, Hurzdan e Fry per il quinquennio 2019-2023, aggiudicandosi i naming:

Allianz Course by Trent Jones Sr e Allianz Bank Course by Hurdzan-Fry.

L’annuncio della partnership è stato dato durante la Ribbon Ceremony dell’inaugurazione e intitolazione dei due percorsi che si è svolta oggi nel circolo golfistico alla presenza di Donna Allegra Agnelli, Presidente Royal Park I Roveri, da Andrea Agnelli, Vice Presidente Royal Park I Roveri e dal top management del Gruppo assicurativo-finanziario, Sergio Balbinot, membro del Board of Management di Allianz SE e da Giacomo Campora, Amministratore Delegato di Allianz S.p.A.

Al taglio del nastro, Donna Allegra Agnelli, Presidente Royal Park I Roveri ha accolto i nuovi partner che hanno condiviso con il circolo un progetto ambizioso ed innovativo: “Si tratta di uno dei più grandi gruppi finanziari-assicurativi al mondo che ha deciso di associare la propria immagine a quella del Royal Park I Roveri e per questo li ringrazio”.

Andrea Agnelli, Vice Presidente Royal Park I Roveri ha commentato: “La giornata odierna rappresenta una tappa molto importante per il futuro di questo circolo. L’arrivo del gruppo Allianz con questo importante accordo di partnership inserisce il Royal Park I Roveri in un novero ristretto ed esclusivo di realtà golfistiche a livello mondiale. Tutti conoscono la grande capacità di Allianz nell’individuare le eccellenze dello sport professionistico e siamo orgogliosi che il Royal Park sia stato scelto come unica realtà italiana nel mondo del golf”.

Sergio Balbinot, membro del Board of Management di Allianz SE, ha sottolineato: “Siamo lieti di suggellare oggi questa nuova partnership di eccellenza con il Golf Club Royal Park I Roveri e desidero ringraziare la Presidente, Donna Allegra Agnelli, il vicepresidente, Andrea Agnelli e l’amministratore delegato e direttore di questo bellissimo golf club, Marco Aquilino. Il Gruppo Allianz è da molti anni un sostenitore convinto del golf, sport nel quale vantiamo partnership pluriennali a livello internazionale e di assoluto standing, come nel caso di St Andrews Links, lo storico tempio mondiale del golf”.

Giacomo Campora, amministratore delegato di Allianz S.p.A. ha affermato: “Poter dare il nome a due percorsi così belli e impegnativi come l’Allianz Course by Trent Jones Sr e l’Allianz Bank Course by Hurdzan-Fry qui a I Roveri è motivo di soddisfazione e conferma del prestigio delle nostre partnership sportive e culturali in Italia. Nella pratica del golf i giocatori seguono una etichetta basata su rispetto, eleganza, fiducia e miglioramento personale. Valori che Allianz condivide”.

Alla cerimonia è seguita la gara Allianz Opening Royal Park I Roveri, con la partecipazione di Edoardo Molinari, che dopo aver allenato i giocatori e gli ospiti intervenuti, ha supportato tutti le squadre anche durante la gara. Al termine della premiazione Allianz ha offerto un pranzo preparato dal pluristellato chef di fama internazionale Enrico Bartolini.

I PERCORSI:

Allianz Course by Trent Jones Sr. : 18 buche, par 72, Tee m: 6.566 bianchi, 6218 gialli, 5763 neri, 5471 rossi
Il primo golf course risale al 1971, anno di nascita del Circolo, per opera dell’architetto Robert Trent Jones Senior, famoso nel mondo per la grazia innata con la quale incastona nell’ambiente naturale i percorsi di gara. Seguendo con maestria la morfologia del Parco Naturale della Mandria, si caratterizza per un uso decisamente innovativo dei bunker e degli ostacoli d’acqua, nonché per la disposizione di green e hazard in grado di stimolare una più attenta strategia di gioco.

Allianz Bank Course by Hurdzan-Fry: 18 buche, par 72, Tee m: 6572 bianchi, 6165 gialli, 5792 neri, 5411 rossi.
Il percorso porta la firma di uno dei più famosi progettisti di campi da golf a livello mondiale, l’architetto Michael Hurdzan, padre di alcuni dei migliori campi da golf del Nord America e riconosciuto relatore internazionale sul tema dell’impatto ambientale del Golf. Insignito di numerosi premi e riconoscimenti – tra cui il titolo di “Architect of the Year” assegnato nel 1999 e nel 2001 – l’architetto Hurdzan ha messo per la prima volta a disposizione di un circolo golfistico europeo la sua fama internazionale.

ALLIANZ E IL GOLF:

Il golf è uno degli sport più seguiti al mondo e Allianz mira ad ampliare il sostegno a questo sport, che conta nel mondo 60 milioni in appassionati (dei quali 30 milioni negli Usa e 7 in Europa), 35 mila i campi di cui 16mila negli Usa e quasi 7mila in Europa.  A livello internazionale, Allianz vanta partnership pluriennali ed è l’unico global partner di St Andrews Links, lo storico “tempio mondiale del Golf”, in Scozia. Ogni estate, dal 2013, proprio nella storica St Andrews Links, sede dell’Allianz Golf Camp, vengono organizzati corsi intensivi per ragazzi e ragazze provenienti da tutto il mondo. L’impegno e la dedizione verso questo sport ha dato vita ad importanti collaborazioni con campioni quali Paul McGinley e Beatriz Recari. Il supporto di questi atleti offre un aiuto importante nel perseguire la missione di Allianz nel diffondere l’interesse per il golf.

Ti potrebbe piacere...

GOLF TODAY

Operazione Tokio

Il grande circo del golf

non si ferma mai, segue il sole e le stagioni favorevoli intorno al globo, i circuiti e gli eventi si moltiplicano. Lo European Tour non teme Brexit, dato che ormai…

GOLF TODAY

PGA Tour, F.Molinari protagonista in Texas

Francesco Molinari sarà uno dei protagonisti più attesi del Charles Schwab Challenge (23-26 maggio), torneo del PGA Tour che in Texas, a Fort Worth, vedrà in campo diversi big mondiali.

Reduce dal 48° posto nel…