AMADEUS

bottoni_ied
bottoni-buongiorno
bottoni-caffè
Loading...
ama345 copertina
  • product-image

    Massimiliano Trombini
    Dialoghi ben temperati

    9,90
    9,90

    Dopo il diploma col massimo dei voti e lode al Conservatorio di Milano, la vittoria di numerosi concorsi e la frequentazione della Juilliard School (nella classe di Jacob Lateiner), Massimiliano Trombini torna in Italia e intraprende la carriera di manager. Ma l’amore per la musica non si sopisce e lo dimostra affrontando la musica di Bach, che per Massimiliano è come un amico con cui dialogare liberamente.

  • product-image

    Cinzia Milani
    Guitar

    9,90
    9,90

    Un viaggio nel Novecento chitarristico, che parte da Castelnuovo-Tedesco, figura importante nello sviluppo del repertorio per chitarra, continua con Domeniconi e le sonorità dell’incontro tra Occidente e Oriente; passando per Prandi e Margola, con influssi crepuscolari, per arrivare alla contemporaneità mediterranea di Betta e all’incontro con l’elettronica con Cacciola. Cinzia Milani rappresenta la nuova generazione di musicisti virtuosi che con coraggio rompe gli schemi della tradizione.

  • product-image

    Adar TrioBateau a voile

    9,90
    9,90

    Difficile sintetizzare il percorso creativo di Adar Trio con epressioni più semplici e chiare. Ma la loro filosofia della musica può essere racchiusa in una sola parola: gioco. Tutto questo attraverso un percorso sonoro in cui si mescola jazz e musica popolare.

  • product-image

    Simone Stella
    Galante ma non troppo

    9,90
    9,90

    «Si fa noto agl’amatori della Musica che verso la fine del mese di Giugno sortiranno dalle stampe incise sei sonate per cimbalo del Sig. Luigi Cherubini. Il prezzo delle suddette sarà di paoli 7 per ciascheduno esemplare. Chi vorrà associarsi alle medesime può darsi in nota ad Anton Giuseppe Pagani». Con questo avviso, nell’anno 1783, la Gazzetta Toscana annunciava la pubblicazione delle sei sorprendenti Sonate del ventitreenne Luigi Cherubini, Il superpremiato clavicembalista Simone Stella, con questa pubblicazione, ha voluto rendere omaggio al suo illustre concittadino, valorizzando il repertorio strumentale di Cherubini, che molto spesso non viene considerato quanto merita.

Latest articles