La bohème inaugura la stagione del Comunale di Bologna

Redazione On Line by

Sarà “La bohème” di Puccini a inaugurare la stagione lirica 2018 del Teatro Comunale di Bologna, presentata in un nuovo allestimento firmato dal regista inglese Graham Vick; sul podio Michele Mariotti, Direttore Musicale del teatro dal 2014, al suo debutto nella direzione di un titolo pucciniano. I due avevano già lavorato insieme nel 2014 per il Guillaume Tell di Rossini.

Nel ruolo di Mimì, Mariangela Sicilia, in quello del poeta Rodolfo Francesco Demuro, Musetta è Hasmik Torosyan mentre il pittore Marcello è Nicola Alaimo. Sul palco anche Andrea Vincenzo Bonsignore (Schaunard), Evgeny Stavinsky (Colline) e Bruno Lazzaretti (Benoit/Alcindoro). Lo spettacolo andrà in scena dal 19 al 28 gennaio, per la prima è prevista la diretta su Radio3 Rai e la messa in onda (in differita) su Rai5 e al cinema (in diretta il 24 gennaio).

Immagine di copertina @Studio Amati Bacciardi

Ti potrebbe piacere...