Roma: in scena Le nozze di Figaro firmate da Graham Vick

Redazione On Line by

Al Teatro Costanzi va in scena l’ultima opera del cartellone lirico della stagione 2017/2018: Le nozze di Figaro di Mozart. Lo spettacolo, un nuovo allestimento, è molto atteso perché prosegue il lavoro sulla trilogia Mozart/da Ponte iniziato dal regista britannico Graham Vick con Così fan tutte (2016/2017), e che si concluderà nella prossima stagione con la sua lettura del Don Giovanni (dal 27 settembre al 6 ottobre 2019).

A dirigere dal podio, nelle 10 recite de Le nozze di Figaro dal 30 ottobre all’11 novembre, sarà il maestro Stefano Montanari. Insieme, direttore e regista, riusciranno certamente a dare tutto il brio necessario alla “folle giornata” del più musicato dei barbieri!

Due cast si alternano nei ruoli principali: in quello del Conte di Almaviva Andrey Zhilikhovsky e Alessandro Luongo (31 ottobre, 2, 7 e 9 novembre), in quello della Contessa Federica Lombardi e Valentina Varriale (31 ottobre, 2, 7 e 9 novembre), Elena Sancho Pereg si alterna con Benedetta Torre (31 ottobre, 2, 7, 9 e 11 novembre) nel ruolo di Susanna, Vito Priante con Simone Del Savio (31 ottobre, 2, 7 e 9 novembre) in quello di Figaro, mentre Cherubino avrà le voci di Miriam Albano e Reut Ventorero (31 ottobre, 2, 7 e 9 novembre), Marcellina quelle di Patrizia Bicerè ed Erika Beretti (31 ottobre, 2, 7 e 9 novembre), Barbarina quelle di Daniela Cappiello e Rafaela Albuquerque (31 ottobre, 2, 7 e 9 novembre). Infine Emanuele Cordaro sarà Don Bartolo, Andrea Giovannini Don Basilio, Graziano Dallavalle Antonio e Murat Can Güvem Don Curzio. Quest’ultimo fa parte del progetto “Fabbrica” Young Artist Program del Teatro dell’Opera di Roma, dalla cui precedente edizione sono emersi i talenti di Valentina Varriale, Reut Ventorero ed Erika Beretti.

Lo spettacolo vede le scene e i costumi di Samal Blak, la coreografia di Ron Howell e le luci di Giuseppe Di Iorio. Maestro del Coro Roberto Gabbiani. Domenica 28 ottobre, alle ore 16.30, i più giovani potranno assistere allo spettacolo in anteprima grazie alla generale riservata ai minori di 26 anni.

Lunedì 29 ottobre al Teatro Costanzi, alle ore 20, il Maestro Giovanni Bietti terrà la “Lezione di Opera” dedicata a Le nozze di Figaro di Mozart. Soddisfacendo domande e curiosità accompagnerà il pubblico verso la comprensione dell’opera, e non solo, con un linguaggio semplice e accessibile e con l’ausilio di un gran numero di esempi musicali, sia dal vivo che registrati. Il costo della “Lezione” è di 8 euro.

Immagine di copertina © Hugo Glendinning

Ti potrebbe piacere...