Al Teatro Massimo di Palermo va in scena Fra Diavolo di Auber

Redazione On Line by

Dal 21 al 27 marzo al Teatro Massimo di Palermo va in scena “Fra Diavolo”, un’opéra-comique in tre atti, musicata da Daniel Auber su libretto di Eugène Scribe, rappresentata per la prima volta all’Opéra-Comique di Parigi nel 1830.

Il nuovo allestimento, in coproduzione con il Teatro dell’Opera di Roma, prevede la prima esecuzione a Palermo dell’edizione in lingua francese. A dirigere Orchestra e Coro del Teatro Jonathan Stockhammer, al tavolo di regia Giorgio Barberio Corsetti, anche autore delle scene insieme a Massimo Troncanetti.

I costumi sono firmati da Francesco Esposito, i video da Igor Renzetti, Lorenzo Bruno e Alessandra Solimene. Le coreografie sono affidate all’estro del catanese Roberto Zappalà. Nel cast Antonino Siragusa (Fra Diavolo), Marco Filippo Romano (Lord Cockburn), Chiara Amarù e Sonia Ganassi (Lady Pamela), Giorgio Misseri (Lorenzo), Francesco Vultaggio (Mathéo), Desirée Rancatore e Anna Maria Sarra (Zerline), Nicolò Ceriani (Giacomo) e Giorgio Trucco (Beppo).

Immagine di copertina: Desirée Rancatore

Ti potrebbe piacere...