EDIZIONI DIGITALI

Riders 125 Edizione digitale

2,50

In questo numero:

In Prima

Oscurati dal Sole
Ali spezzate

In seconda

V6: Laverda’s dream
Il mito dei miti
La Pakelo is back
Ridiculous!
Icona: Yamaha Ténéré

In terza

Il più grande? Non è Hamilton
Il quasi re
Para Riders
Racing: Tatsuki Suzuki
Racing: Lando Norris

In quarta

Moda
Still Life
Design: Barracuda

In quinta

Smart road e guida autonoma

In sesta

Francesco Montanari
Giada Beccari
Filippo La Mantia
Alberto Cecotti

La folle

Where bikes and culture meet

Riders 124 Edizione digitale

2,50

In questo numero:

In Prima

Riders Night in Florence
Sei anni di Wheels and Waves
Sulla giusta strada
Il papà di tutti i van
Dagli hippies a tutte le famiglie
Il futuro è adesso

In seconda

Una vita di quelle che non dormi mai
Le cose che non dissero
Siamo solo noi

In terza

Smoking queen
Una spina nel fianco
Racing Alex Marquez
Non è uno sport per uomini
La voce del Kondor

In quarta

Moda
Still Life
Market
Canzoni e motori

In quinta

Dall’energia elettrica alla guida autonoma

In sesta

Francesco Montanari
Giada Beccari
Filippo La Mantia
Alberto Ceccotti
Francesco Veneziani

La folle

Where bikes and culture meet

Amadeus Ottobre 2018 edizione digitale

7,00

Un talento italiano in copertina: è Lorenzo Albanese, vincitore della prima edizione di Amadeus Factory,  il protagonista del numero di ottobre. Ventun’anni, il giovane fisarmonicista calabrese  vincendo nel 2017 il nuovo “talent” della classica firmato Amadeus, è stato premiato come il miglior allievo dei Conservatori italiani.

Nell’album in download il Trio Chitarristico di Bergamo ci invita alla scoperta del ricco patrimonio ottocentesco di musiche originali per trio di chitarre. Diabelli, Gragnani, Lhoyer, Zani de Ferranti, Varlet: un repertorio prezioso e raffinato testimonianza del periodo aureo di uno strumento che non ha mai perso il tuo fascino.

Amadeus Dicembre 2016 edizione digitale

7,00

I sentieri della musica che Amadeus, mese dopo mese da ben 27 anni, percorre con i propri lettori conducono a mete talvolta impreviste e segrete, come quella che riguarda Felice Giardini, protagonista, insieme con Johann Christian Bach, del cd di copertina di Amadeus di Dicembre, che segna anche il gradito ritorno di Giuliano Carmignola, che con il nostro mensile ha inciso l’integrale dei Concerti per violino e orchestra di Mozart (Amadeus n. 100). Di Felice Giardini Carmignola, con l’Accademia dell’Annunciata diretta da Riccardo Doni, propone tre Concerti dell’opera 15. Accanto a Giardini, il più noto tra i figli di Bach: Johann Christian con la Sinfonia n. 6 op. 6. Nel download un’inedita antologia di compositori legati alla città di Napoli eseguiti all’organo da Gabriele Pezone. Una proposta originale di rarità musicali dovute a Zipoli, Scarlatti, Paisiello, e ad altri importanti compositori a cavallo tra Settecento e Ottocento. Nella rivista da non perdere l’Agorà di Riccardo Chailly, Mozart a 225 anni dalla morte, Florence Jenkins (un soprano senza voce).

RIVISTA + CD COPERTINA + CD DOWNLOAD

Golf Today novembre 2019 edizione digitale

3,00

Il finale di stagione del golf italiano transita dalla Puglia. Da lì arriva infatti Francesco Laporta, partito da Castellana Grotte, in provincia di Bari, e arrivato alla corte dei grandi, sull’European Tour 2020, con una Top Ten all’Open d’Italia, due vittorie sul Challenge e la conquista dell’Ordine di Merito.

Risultati che suggellano una storia sconosciuta e avvincente, come si può leggere sull’ultimo numero de Il Mondo del Golf Today, rivista edita da Bel Vivere, a Company of Cose Belle d’Italia, e diretta da Massimo De Luca. Una storia di determinazione e di volontà, che ha portato “Lapo” a raccogliere finalmente i primi frutti di anni di speranze e di sacrifici. Altrettanto suggestiva (ma molto meno vincente) è la storia di Vincent Kabaso, il primo pro dello Zambia che è approdato sul PGA Tour. Un circuito su cui – oltre alle innumerevoli (ma sempre utili) statistiche su ogni aspetto del gioco – guardano molto anche “alla forma”, al punto di redigere perfino una classifica del fair play.

Sul lato del gioco amatoriale, le varie associazioni consegnano, ciascuna con propri eventi e finali varie, un’altra stagione agli annali, rinnovando l’appuntamento sul tee al prossimo anno.

In coda, la consueta vetrina dedicata al “saper vivere” con eleganza ed equilibrio, con pagine dedicate alla moda e accessori, motori, benessere, cultura ed enologia.

Riders 123 Edizione digitale

2,50

SOMMARIO:

In prima

Swank, 4 mori 4 tempi
Sprinter style

In seconda

Tre. Su tre ruote
Helmets for India
Miscela al 2%

In terza

Per un pieno di kilowatt
Racing Sophia Flörsch
Racing Jonas Folger
La voce del Kondor
Coi polsi che tremano

In quarta

Moda
Still Life
Market
Watch

In quinta

Brr… 1000 bolle blu
Out of water, i’M nothing
Point Break

In sesta

Francesco Montanari
Giada Beccari
Filippo La Mantia
Alberto Ceccotti
Francesco Veneziani

La folle

Where bikes and culture meet

Riders 122 Edizione digitale

2,50

SOMMARIO:

In Prima

Silver dream
American drama

In seconda

La Repubblica di Piacenza
Zodiaco
La Parigi-Dakar mi ha salvato la vita

In terza

Personalità multipla
Postcards from Volvo
Catorci da sogno
(Ri)cariche elettriche
Racing Tatiana Calderon
Camp Jeep

In quarta

Moda
Still Life
Market/Watch
Barracuda

In quinta

Le macchine del tempo
Il quinto elemento

In sesta

Nico Condorelli
Giada Beccari
Filippo La Mantia
Alberto Ceccotti
Roberto Parodi

La folle

Where bikes and culture meet

1 2 8